Le 9 Spiagge Segrete della Gallura | Sardegna Inedita

sardegna-inedita-le-spiagge-piu-esclusive-della-gallura

Nel nord-est della Sardegna, la Gallura si estende per 450 km lungo un tratto di costa molto frastagliato, caratterizzato da lunghe e strette insenature, rocce granitiche ed isole, tra cui l’Arcipelago de La Maddalena. In questo angolo di terra per veri intenditori, resistono al turismo di massa alcune tra le spiagge più intime e selvagge. Luoghi imperdibili dove l’unico protagonista è il mare, di cui godere in totale relax.

In questo articolo vi presentiamo le 9 spiagge segrete della Gallura. Troverete tutte le informazioni necessarie per scegliere quella che fa più per voi: dalle caratteristiche alle attività che offrono, fino ad arrivare a come raggiungerle.

Le spiagge da scoprire in Gallura

1 Li Cossi

É una delle spiagge più incantevoli, con la sua sabbia dorata e il colore turchese intenso delle sue acque. É raggiungibile via mare o facendo una passeggiata panoramica dal villaggio di Costa Paradiso. Nelle giornate di maestrale, le sfumature del Mediterraneo si incontrano con il rosa dei graniti, regalando uno spettacolo mozzafiato.


Costa Paradiso – Villa Zodiaco

 

2 Cala Spinosa

É una piccola caletta di sabbia bianca vicina alla Valle della Luna, in località Capo Testa. La spiaggia è riparata da costoni di roccia granitica e caratterizzata da un mare cristallino. Raggiungibile in gommone o a piedi, Cala Spinosa è l’ideale per gli gli amanti del relax e delle immersioni subacque.

Capo Testa – Appartamento con Giardino

 

3 La Licciola

La spiaggia si trova nella Valle dell’Erica, nota per la vista mozzafiato che offre sulle Bocche di Bonifacio e il Parco Nazionale de La Maddalena. La sua peculiarità sta nel luogo selvaggio e incontaminato che la ospita, immersa nella macchia mediterranea e suddivisa in caletta Nord e caletta Sud. Il mare che la circonda è limpido, con un panorama solitario di rara bellezza.

Conca Verde – Villa Carla

 

4 Cala Corsara

Questo antico covo di pirati è un piccolo paradiso sulla costa meridionale dell’isola Spargi, nel meraviglioso Arcipelago de La Maddalena. Raggiungibile unicamente via mare, la spiaggia è formata da piccole dune, scogli di granito ed è divisa in quattro splendide calette di acqua color smeraldo. Le inconfondibili essenze di ginepro e giglio marino che si diffondono nell’aria donano una sensazione di assoluto benessere a corpo e mente.

La Maddalena – Villa Nedan

 

5 Cala Coticcio

A nord-est dell’isola di Caprera, questa spiaggia deve parte della sua fama a Giuseppe Garibaldi, che vi trascorse gli ultimi 26 anni della sua vita. La sabbia bianca finissima, il mare dai toni turchesi, le rocce rosate tra cui crescono ginepro, cisto e lentisco… sono queste la quinta essenza del Mediterraneo. Raggiungibile solo via mare, quest angolo di paradiso è un luogo senza eguali.

Palau – Villa Trilocale con Terrazza

 

6 La Spiaggia del Principe

Deve il suo nome quale prediletta dal principe Karim Aga Khan IV, il principe ismailita che negli anni ’60 trasformò un deserto angolo di costa in quella che oggi tutti conosciamo come Costa Smeralda. Nel contesto selvaggio e incontaminato della riparata caletta sita tra Romazzino e Capriccioli, troviamo la spiaggia fatta di sabbia bianca e soffice. Vista dall’alto, è caratterizzata dalla sua forma di grande arco bianco che si fonde con il rosa delle rocce, il verde della macchia mediterranea e i colori delle sue acque, che alternano armoniosamente il celeste, il turchese, il blu e il verde smeraldo. Un vero capolavoro di Madre Natura.

Romazzino – Villa Stella Marina

 

7 Cala Moresca

Meglio conosciuta come “la porta di ingresso per Cala Greca“, si trova all’interno dell’Area Marina Protetta di Capo Figari a Golfo Aranci. Questa piccola baia offre due spiaggette dal fondale basso e presenta delle affascinanti formazioni rocciose che affiorano dall’acqua smeraldo. Raggiungibile a piedi o in barca, è costeggiata da una bella pineta selvaggia e incontaminata. Cala Moresca si trova proprio di fronte all’isolotto di Figarolo, che domina il paesaggio con la sua forma piramidale. Una meta perfetta per gli amanti dei luoghi mistici e del diving.

Golfo Aranci – Graziosa Villetta

 

8 La Spiaggia dello Spalmatore

Si trova nella maestosa isola di Tavolara, il massiccio granitico a piombo sul mare. Un autentico paradiso ambientale che fa parte dell’Area Marina Protetta di Tavolara – Punta Coda Cavallo nel Golfo di Olbia, visibile da ogni spiaggia del nord est della Sardegna. L’arenile è caratterizzato da sabbia bianca che tende al rosa e l’acqua è trasparente di colore verde sfumato. La presenza di una rigogliosa flora e fauna marina lo rende un luogo amatissimo da chi pratica le immersioni e la fotografia subacquea. Dietro la spiaggia, il Sentiero del Prolago regala la vista di splendidi paesaggi ed è facile restare inebriati dalle essenze del ginepro, dell’ elicriso, del cisto e delle tamerici.

Capo Ceraso – Villetta Living Esterni

 

9 Cala Girgolu

É una località affaciata sull’Area Marina Protetta di Tavolara – Punta Coda Cavallo (Capo Coda Cavallo), dove il mare incontra le rocce di granito e le leviga delicatamente fino a renderle delle vere e proprie opere d’arte. Nel tempo si sono formate tante piccole calette nascoste tra la vegetazione, raggiungibili solo a piedi attraverso piccoli sentieri tra la vegetazione o in barca. Una tra tutte è la Spiaggia delle Vacche: un contesto di rara bellezza in cui avventurarsi  per fare snorkelingalla scoperta del fondale e della variegata fauna marina.

Capo Coda Cavallo – Villa Cala Suaraccia

Le più belle spiagge della Gallura nel 2017

In passato, Legambiente ha già riconosciuto le spiagge della Gallura tra le più belle d’Italia: infatti, le ha posizionate in 10a posizione nella guida “Il Mare più bello 2017″.  La scelta era stata fatta per premiare le numerose iniziative messe in atto per tutelare le splendide spiagge ed in generale tutto il territorio. Tra queste si ricordano gli interventi in materia di mobilità ed il sistema integrato delle aree protette, interventi che proseguono tutt’ora. Se volete saperne di più, leggete il nostro articolo in cui parliamo proprio delle spiagge in Gallura più belle del 2017.
Volete invece scoprire voi stessi la bellezza di questi territori? Visitate il nostro sito e venite a trovarci nei nostri Uffici o nel nostro Showroom milanese: i nostri Property Finders sapranno indirizzarvi verso la casa perfetta per le vostre esigenze.

This post is also available in: Inglese