The Nature Art Gallery – Mediterranea

the-nature-art-gallery-mediterranea

This post is also available in: Inglese

Immobilsarda

The Nature Art Gallery

Presenta

Mediterranea

Mostra Fotografica di Massimo Golfieri

 

a cura di Sabrina La Leggia

Attesa per il prossimo 15 Febbraio l’inaugurazione della mostra fotografica Mediterranea di Massimo Golfieri, presso il prestigioso showroom milanese di Immobilsarda, già sede della Galleria d’Arte contemporanea THE NATURE ART GALLERY.

Il Mediterraneo e la Fotografia: un binomio tanto indagato, quanto poco compreso, che più ci si sforza di catalogare e interpretare e più sfugge.

Una ricerca fotografica di testimonianze del secolare incontro di culture che lo percorrono. La fotografia, se vogliamo, è uno strumento semplice, ma capace di dare vita a vere e proprie magie e i protagonisti che la agiscono sono forse gli interpreti più potenti degli incantesimi possibili.

Nel corso del tempo, l’esplorazione di Massimo Golfieri si è allargata, poggiando lo sguardo sull’intera area del Mediterraneo, e restituendocelo con una cifra nuova, un codice segreto che non abdica mai all’esperienza e alla relazione profonda; e quindi, senza creare discriminazioni e recinti, ma piuttosto per valorizzarne la storia.

È la visione poetica che tiene legati questi lavori, che non si esprimono mai come un reportage documentaristico. Una visione sociale nel senso greco di Piazza, di Agorà, come se tutto il Mediterraneo fosse un’unica grande piazza della Polis.

Per questo motivo, le foto della mostra, vengono sempre presentate dall’artista volontariamente non divise per razze umane, per paesi, per luoghi, per anni: la Piazza è il Mediterraneo che è sempre percorso, transito ed è tuttora un work in progress.

Immobilsarda presenta presso The Nature Art Gallery 50 opere in bianco e nero del fotografo Massimo Golfieri in formato cm 50×60 cm, tra le quali alcune colorate a mano con l’antica tecnica dell’albumina (tecnica storica dei Fotografi Pittorialisti dei primi anni del XX secolo) precedente alla fotografia a colori, sono pezzi unici per accompagnarci in un viaggio di suggestioni, tra passato e presente, reale e immaginario.

Una ricerca iniziata nei primi anni ’70, vissuta dall’Artista come una ricerca dei reali colori della memoria in contrapposizione con lo standard Kodak.

Una reinterpretazione della modernità, una scelta estetica, quasi vintage, quando il termine non era ancora stato pensato. Il risultato è straordinario non solo perché la qualità delle immagini è eccezionale, ma ancora di più il valore espressivo è fortissimo: traspira la passione di persone che vivono, comunicano e lavorano, si sente l’odore del mare e il profumo del cumino.

La galleria The Nature Art Gallery di Immobilsarda è un omaggio all’Arte, alla consapevolezza dell’Essere

Con questa seconda mostra, The Nature Art Gallery conferma la sua vocazione di spazio espositivo, installativo e performativo dedicato all’Arte, alla Cultura, al Real Estate, e si propone come compito principale di essere sempre di più, come il Mediterraneo un luogo aperto, come una moderna Agorà, dove interrogarsi sulle istanze del nostro tempo confrontandosi con i grandi temi del presente, generando domande e creando occasioni di confronto.

 

Immobilsarda vi dà appuntamento Giovedì 15 Febbraio ore 18:00, in Via Visconti di Modrone 29 a Milano, per la serata a tema Opening Cocktail in compagnia dell’artista Massimo Golfieri e la sua Mediterranea. Restano visibili le opere permanenti degli artisti Eliane Aerts, Claus Joans, Antonio La Rosa, Alessandro Lobino, Adolfo Maciocco, Fabio Pietrantonio, Pablo Pinxit e Chelita Riojas Zuckermann.